Possibili novità nella cura all’osteoporosi

Già utilizzata dalle persone che soffrono di osteoporosi, in futuro la calcitonina potrebbe essere usata in una nuova formula, che comporta meno effetti collaterali. A metterla a punto sono stati i ricercatori della Purdue University (Stati Uniti).

Per ottenere tale formula, gli studiosi hanno sottoposto determinati residui di alcuni aminoacidi a fosforilazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.