Fragili: in pochi hanno fatto la quarta dose

È inferiore al 10% la percentuale delle persone fragili che hanno effettuato la quarta dose di vaccino contro il Covid 19. A metterlo in risalto è il gruppo di ricerca Vax4frail, in cui sono coinvolti 13 Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs). Gli esperti di tali strutture manifestano preoccupazione per questo dato. Per pazienti fragili si intende chi ha un tumore, chi soffre di malattie neurologiche e reumatologiche e chi prende farmaci che abbassano le difese immunitarie. (foto www.pixabay.com)

20 pensieri riguardo “Fragili: in pochi hanno fatto la quarta dose

I commenti sono chiusi.