Più di 10mila decessi all’anno per infezioni ospedaliere

10.780. A tanto ammontano le persone che ogni anno nel nostro Paese perdono la vita a causa di infezioni ospedaliere da antibiotico resistenza. A metterlo in risalto è un’indagine dell’Anipio (Società Scientifica Nazionale Infermieri Specialisti del Rischio Infettivo) svolta alla fine del 2019 e aggiornata nello scorso mese di ottobre. Secondo la società scientifica, entro il 2050 saranno circa 450 i decessi dovuti a tale causa. Oltre a notevoli carenze strutturali e tecnologiche, a pesare su questo dato è l’insufficiente formazione degli operatori sanitari e sociosanitari in materia di prevenzione, controllo e sorveglianza delle infezioni ospedaliere.

13 pensieri riguardo “Più di 10mila decessi all’anno per infezioni ospedaliere

I commenti sono chiusi.