Alzheimer: con un test delle urine si scoprirà in fase precoce?

L’acido formico potrebbe essere un ottimo biomarcatore per scoprire precocemente la malattia di Alzheimer con un semplice esame delle urine. A sostenerlo sono i ricercatori del WuXi Diagnostics Innovation Research Institute (Cina). Esaminando più di 550 persone, gli studiosi hanno scoperto che le concentrazioni di acido formico nelle urine sono nettamente superiori nei soggetti che hanno sviluppato la patologia. (foto www.pixabay.com)

17 pensieri riguardo “Alzheimer: con un test delle urine si scoprirà in fase precoce?

I commenti sono chiusi.