Un nuovo dispositivo per la maculopatia senile

È simile alle eliche di un motoscafo il telescopio miniaturizzato che aiuta chi è vittima della maculopatia senile a recuperare, almeno parzialmente, la vista. Tre fra i primi di questi dispositivi sono stati impiantati di recente al Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma. Il nuovo intervento, che si esegue in day surgery e che dura circa un quarto d’ora, prevede un’incisione di 7 millimetri. Il taglio che si effettua nel corso di quello tradizionale, invece, è di 2 millimetri. (foto www.pixabay.com)

15 pensieri riguardo “Un nuovo dispositivo per la maculopatia senile

I commenti sono chiusi.