Anziani: la salute migliora (nel 2019)

In base al recente rapporto dell’Istat “Le condizioni di salute della popolazione anziana in Italia nel 2019”, nel 2019 si conferma un lieve ma costante aumento dell’aspettativa di vita per gli over 65: quasi 22 anni e mezzo per le donne, tre in meno per gli uomini. In realtà, per via della pandemia da Covid 19, nel 2020 questi dati hanno mostrato un’inversione di tendenza, di un anno per le donne e di 1,3 anni per gli uomini. Dall’indagine emerge anche che circa un over 75 su tre ha un’autonomia seriamente limitata e che ciò, in un caso ogni dieci, ha effetti negativi sia sulla cura personale sia sulla vita domestica. Inoltre, il rapporto evidenzia anche che, sempre fra gli over 75, le donne hanno una salute peggiore degli uomini. Infatti, questi ultimi primeggiano solo nella categoria delle malattie croniche: ne soffre il 46% di loro, contro il 41,1% del gentil sesso.

Ipofunzione labirintica bilaterale: impiantato primo dispositivo

Ha avuto successo il primo impianto del dispositivo acustico per risolvere l’ipofunzione labirintica bilaterale in Italia, disturbo che causa anche seri problemi d’equilibrio, impedendo una deambulazione corretta. L’intervento è stato portato a termine nei giorni scorsi dall’equipe otorinolaringoiatrica dell’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea di Roma, coordinata dal professor Maurizio Barbara, ordinario dell’Università La Sapienza e direttore dell’Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria dell’ospedale. Una doppia stimolazione elettrica (sul nervo cocleare e sul nervo vestibolare) ha permesso al paziente di riacquisire sia la funzione uditiva sia la stabilità fisica.

Una piattaforma che controlla la disinfezione

Presentata di recente nella splendida cornice di Villa Quaranta, a Pescantina (Vr), la piattaforma CLAUDIT è uno strumento indispensabile per la gestione dei servizi di igiene e disinfezione, che fornisce un resoconto sempre preciso e puntuale dell’andamento di tali servizi. In particolare, CLAUDIT verifica in tempo reale lo svolgimento delle attività previste e l’eventuale corretta gestione delle penali di mancanze gravi o non conformità a quanto previsto dalla legislazione del settore, con riferimento specifico alla normativa di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro. Tale piattaforma gestionale in cloud restituisce in tempo reale lo stato dell’arte dei servizi appaltati nel rispetto del contratto o del capitolato di gara. L’attività di disinfezione inserita nella piattaforma (riguardante apparecchiature, prodotti e metodologie) è valutata, riferendosi alla legislazione vigente, da un comitato tecnico scientifico formato da esperti d’ambito accademico, istituzionale e di società scientifiche..

Airalzh: Alessandra Mocali confermata presidente

Nel biennio 2021-2023 ci sarà ancora Alessandra Mocali, ricercatrice e professoressa aggregata in Patologia Generale all’Università di Firenze, alla guida di Airalzh Onlus, di cui è anche membro fondatore. La recente assemblea dei soci l’ha infatti confermata alla presidenza dell’associazione. Vicepresidenti sono stati nominati Benedetta Nacmias, professoressa di Neurologia all’Università di Firenze e responsabile del Laboratorio di Neurogenetica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Carreggi del capoluogo toscano, e Alessandro Morandotti, dottore in Economia e Commercio a indirizzo bancario-finanziario, con varie esperienze professionali in diverse realtà del settore e che collabora anche con la divisione Impact di Intesa San Paolo. Oltre che membri uscenti del Consiglio Direttivo, entrambi sono anche soci fondatori di Airalzh.

In Italia c’è carenza di geriatri

A lanciare l’allarme sono, di nuovo la Sigot (Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio) e la Sigg (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria): a oggi in Italia ci sono soltanto 4.300 specialisti in geriatria, mentre ne sarebbero necessari almeno il doppio (in realtà, la quantità ideale sarebbe di 11mila specialisti). Al tempo stesso, le due società scientifiche chiedono che in ogni ospedale del nostro Paese siano presenti Unità di Geriatria, eventualmente trasformando una parte dei 26mila posti letto delle Unità di Medicina Interna in posti letto di Geriatria. Nei prossimi tre anni saranno ammessi alla specializzazione in Geriatria solamente 1008 medici. Attualmente in Italia vivono circa 13 milioni di anziani.

Dbs: nuovi elettrocateteri più precisi

SenSight. È questo il nome del nuovo sistema di elettrocateteri direzionali per la gestione della malattia di Parkinson sviluppato da Medtronic da impiegare per la Dbs (deep brain stimulation, ossia stimolazione cerebrale profonda). Usato in combinazione con il neurostimolatore, SenSight direziona gli impulsi elettrici con estrema precisione e modula la stimolazione in base alle necessità della persona. A oggi, ad aver eseguito impianti di SenSight sono l’Irccs Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, l’Irccs Fondazione Mondino di Pavia, l’Azienda Ospedale – Università di Padova, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, il Presidio Ospedaliero S. Salvatore de L’Aquila, l’Irccs Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna, l’Asst Papa Giovanni XXIII di Bergamo e l’Aou Maggiore della Carità di Novara.

Il Pdf
 del

numero
di

giugno

ULTIME NEWS

A Verona “Issa Pulire 2021”

Dal 7 al 9 settembre, nella cornice di Veronafiere, è in programma “Issa Pulire 2021”: la manifestazione prevede l’allestimento di un teatro, situato all’interno di un padiglione, con un set permanente e con un grande ledwall dove saranno rappresentate alcune aree di intervento riferite ai luoghi di accoglienza, di fruizione e di passaggio di pubblico. Ogni ambientazione sarà usata per seminari di aggiornamento professionale, che si concentreranno su argomenti d’attualità applicati all’area di interesse. Sul palcoscenico si alterneranno professionisti del settore, che condivideranno le proprie conoscenze. Infine, ai visitatori di “Issa Pulire 2021” sarà data l’occasione di partecipare gratuitamente, previa registrazione sul posto tramite App, all’evento “Issa Pulire Lab”. L’ingresso in fiera è gratuito, ma ci si deve prima registrare al seguente link:

https://tickets.issapulire.com/cgi-bin/WebObjects/PulireTicketing.woa/wa/registration?lang=it&type=V

 

◊ ◊ ◊

 

Esami&co: un numero per “ridurre” l’attesa

Un milione e 300mila. A tanto ammontano, secondo Senior Italia Federanziani, le prestazioni arretrate del Servizio Sanitario Nazionale. Per offrire agli over 65 un punto d’ascolto e un sostegno per aiutarli a far sì che i Cup rispettino i tempi indicati dai medici per le visite specialistiche, Senior Italia Federanziani ha attivato un numero telefonico (06.62274404), raggiungibile da fisso e mobile dal lunedì al venerdì, dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 17,30.

 

◊ ◊ ◊

 

Sigot: tante iniziative in serbo

Da un lato, la vaccinazione contro il Covid 19 sta dando i suoi frutti. Dall’altro, il mancato rispetto dei programmi di cura e di prevenzione delle malattie croniche sta avendo ripercussioni non certo positive. Anche per migliorare questo aspetto la Sigot (Società Italiana Geriatria Ospedale e Territorio), che si è da poco riunita per il suo congresso annuale, ha in programma per ottobre alcune iniziative per incentivare le vaccinazioni antinfluenzale, antipneumococcica e contro l’herpes zoster per gli anziani più fragili, come gli ospiti delle Rsa.

 

◊ ◊ ◊

 

Visite in Rsa lombarde: tamponi a carico della Regione

In Lombardia, il costo dei tamponi necessari per far visita ai propri cari che vivono nelle Rsa sarà a carico della Regione. Per non pagare il test antigenico rapido sarà sufficiente esibire un’autodichiarazione riguardo alla visita programmata. Questa disposizione avrà una durata di tre mesi con la prospettiva che, con l’aumento della quota della popolazione vaccinata, la misura del tampone per i visitatori delle Rsa possa essere eliminata.

 

◊ ◊ ◊

 

Senior Italia: nuovo presidente del Comitato Scientifico

È Antonio Magi il nuovo presidente del Comitato Scientifico di Senior Italia FederAnziani, che definisce l’indirizzo dell’organizzazione. Oltre che tale incarico, Magi, che in passato è stato presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Roma e Provincia, ricopre anche quello di segretario generale del Sindacato degli Specialisti Ambulatoriali del Sumai Assoprof.

 

◊ ◊ ◊

 

 

 

 

 

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER DI SESTASTAGIONE

CLICCA QUI

Copyright © 2017 - Tecnezia srl - Via Macedonio Melloni, 24 - 20129 Milano - P. IVA 12964990159 - Tutti i diritti riservati