Pulizia e servizi: a ottobre il forum a Milano

Il 18 e 19 ottobre il Centro Congressi Stella Polare Fiera Milano Rho ospiterà il forum ISSA PULIRE, luogo d’incontro e condivisione per tutto il comparto della pulizia professionale e dei servizi integrati.

Testimonianze e contributi incisivi dal comparto della pulizia professionale

La sesta edizione del congresso è organizzata in un percorso che esplorerà la storia recente del settore dei servizi attraverso tre temi: “Il valore della memoria e la costruzione di una coscienza civile” (interverranno Paolo Crepet, Raffaele Bruno, Giordano Bruno Guerri, Moni Ovadia, Franco Arminio); “Progettare per la salute e sicurezza sul lavoro” (Piero Martello, Patty Oliger, Walter Ricciardi, Luigi Sbarra, Lorrain Larman); “Gestione integrata dei servizi nella nuova normalità” (Lynn Webster, Lara Paemen, Giulio Sapelli, Stefano Cervone, Avril McCarthy, Michelle Marshall, Giuseppe Milanese).

La sanificazione tra i temi centrali

In particolare durante quest’ultimo servirà a fare il punto anche sul tema della sanificazione, di grande rilevanza per le RSA nella gestione post-Covid. Spiegano gli organizzatori, dal sito dell’evento: “L’esperienza della pandemia ha evidenziato in maniera evidente quanto i servizi di pulizia e di sanificazione erogati sia in ambito pubblico che privato abbiano contribuito al contenimento del contagio e al raggiungimento di condizioni di salubrità diffuse, rappresentando inequivocabilmente il bisogno di una profonda e diffusa analisi dei valori riferita a quelle che possiamo chiamare nuove priorità.

Nel lavoro di oggi, le tecnologie e il digitale stanno aumentando l’autonomia organizzativa dei singoli lavoratori, ispirando aspettative di sempre maggiori gradi di autonomia. Inoltre, in tutti i luoghi di lavoro, si stanno riducendo le professioni generaliste. La “nuova normalità”, quella che considera l’esperienza della pandemia con il punto di ripartenza di un nuovo corso sociale, impone a tutti noi di intervenire in modo consapevole ed efficace nei luoghi della quotidianità per conservare e se possibile estendere i livelli di sicurezza conquistati.

Un’analisi sistemica puntuale del nuovo scenario, condivisa tra tutti gli operatori della filiera produttiva nel mondo dei servizi, consentirà di ridisegnare i confini delle nostre attività, di riorganizzare i processi operativi in relazione ai nuovi bisogni e di riposizionare ruoli, competenze e responsabilità in una condizione nuova, ancora sconosciuta a tutti noi, quella dell’incertezza”.​

Per informazioni e registrazioni visitare il sito ISSA PULIRE a questo link

7 pensieri riguardo “Pulizia e servizi: a ottobre il forum a Milano

I commenti sono chiusi.