I disegni di Anna per la ricerca sull’Alzheimer

Anna Sandri, scomparsa a 93 anni nel novembre del 2021, ha lasciato ai suoi cinque figli un’infinità di quadernoni, su cui per 18 anni ha raccolto scritti e disegni. Da quando, a 75 anni, si era ammalata di Alzheimer, quei quadernoni erano diventati il suo mondo. La famiglia di Anna ha deciso di donare ad Airalzh Onlus i disegni per aiutare la ricerca scientifica. 30 di questi sono stati esposti al recente Alzheimer Fest di Firenze. Adesso alcuni di questi disegni sono stati stampati su delle T-shirt, il cui ricavato sarà appunto destinato ad Airalzh Onlus. Le magliette sono disponibili come materiale solidale. Per sapere i modelli e le taglie è sufficiente contattare Giulia Ciuffi al numero di cellulare 370/3424982 oppure scrivendo a info@airalzh.it. (foto ufficio stampa)

18 pensieri riguardo “I disegni di Anna per la ricerca sull’Alzheimer

I commenti sono chiusi.