Recupero liste d’attesa: Piano Straordinario in Piemonte

50 milioni di euro. A tanto ammonta il budget che la Regione Piemonte ha deciso di investire per recuperare, entro la fine del 2022, tutte le visite, le prestazioni ambulatoriali e gli interventi chirurgici rimandati per via della pandemia da Covid 19. Il Piano Straordinario per il recupero delle liste d’attesa prevede il monitoraggio settimanale degli obiettivi prefissati per le varie aziende sanitarie locali del territorio. (foto www.pixabay.com)

13 pensieri riguardo “Recupero liste d’attesa: Piano Straordinario in Piemonte

I commenti sono chiusi.